Notizie dal Comune

09-08-2021
Avviso di Deposito del Piano Urbanistico Comunale - Componente strutturale della Città di Pomigliano d'Arco
 
logo del Comune

Con Deliberazione di Giunta Comunale di Pomigliano d’Arco n. 136 del 23/07/2021 è stato adottato il Piano Urbanistico Comunale (PUC) – componente strutturale, ai sensi della Legge Regionale n. 16/2004 e del Regolamento Regionale n. 5/2011 come modificato dal Regolamento Regionale n. 7/2019.

In ottemperanza alla L.R. 16/2004 e s.m.i. e al Regolamento di attuazione per il Governo del Territorio n. 5/2011 Regione Campania, agli artt. 7 e 8 della Legge 241/90 e s.m.i. nonché al D. Lgs. 152/2006 artt. 13 c. 5 e 14

                                             IL DIRIGENTE DELL’AREA 6 - INFRASTRUTTURE, TERRITORIO E SVILUPPO SOSTENIBILE

                                                                                                              RENDE NOTO

  • che gli atti progettuali inerenti il Piano Strutturale Comunale, completi del Rapporto ambientale e della sintesi non tecnica, saranno depositati presso:
  1. la Segreteria Generale (Piazza Municipio n. 1);
  2. la sede dell’Autorità Procedente nonché dell’Autorità Competente per la VAS, entrambe site nella sede comunale di Piazza Municipio n. 1 – Pomigliano d’Arco (NA), alla libera visione del pubblico per 60 giorni naturali, utili e consecutivi, decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso sul B.U.R.C., con il seguente orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,00;
  • che l’avviso di deposito degli atti relativi all’adozione della componente strutturale del PUC in argomento sarà pubblicato all’Albo Pretorio del Comune di Pomigliano d’Arco contestualmente alla pubblicazione sul B.U.R.C. e sul sito Web del comune all’indirizzo www.comune.pomiglianodarco.na.it (sezione Piano Urbanistico Comunale);
  • che durante il periodo di deposito degli Atti, chiunque abbia interesse potrà prendere visione e conoscenza degli atti progettuali e presentare, entro il medesimo termine di 60 giorni, eventuali osservazioni scritte in duplice copia di cui una in bollo come per legge da depositarsi esclusivamente al Protocollo Generale del Comune di Pomigliano d’Arco e a mezzo PEC all’indirizzo comune.pomiglianodarco@legalmail.it, trasmesse al Responsabile del procedimento cui fare riferimento anche per eventuali chiarimenti.

Le osservazioni presentate oltre il predetto termine dei 60 giorni non saranno prese in considerazione.

Il Responsabile del Procedimento è l’ing. Pasqualino Belluomo.

Il piano adottato è visionabile attraverso il link: pucpomiglianodarco.blogspot.com, raggiungibile anche dal portale istituzionale dell'Ente www.comune.pomiglianodarco.gov.it alla voce "Piano Urbanistico Comunale (PUC)".

Gli allegati al piano adottato sono disponibili al seguente link

In allegato il modello per la presentazione delle osservazioni.

Pomigliano d’Arco, lì 09/08/2021

                                                                                                                                                                                   Il Dirigente

                                                                                                                                                                       arch. Anna Lucia Casalvieri

 

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Protezione Civile Nazionale
12-01-2017
Si avvisano i cittadini che entro il 30/01/17 ore 12.00 è ....
Protezione Civile Nazionale
21-10-2015
Con deliberazione n. 51 del 06 ottobre 2015, il Consiglio Comunale ....
Protezione Civile Nazionale
29-09-2015
Nella seduta del Consiglio Comunale del 06/10/2015, alle ore ....
Protezione Civile Nazionale
06-08-2015
Il Settore Polizia Municipale del Comune di Pomigliano d'Arco, ....
Edilizia
30-06-2015
Si ribadisce che con legge regionale 7 agosto 2014, n.16 "“INTERVENTI ....
Edilizia
16-02-2015
Si comunica che con Determina Dirigenziale n.3 del 13/02/2015, ....

Immagini correlate

Il Catasto cosiddetto "Borbonico", 1875-76
Immagini storiche di Pomigliano d'Arco
Foto aerea della RAF, 23 marzo 1944