Notizie dal Comune

30-04-2019
ELEZIONI DI DOMENICA 26 MAGGIO 2019: CONVOCAZIONE DELLA COMMISSIONE ELETTORALE COMUNALE PER LA NOMINA DEGLI SCRUTATORI PER VENERDI' 3 MAGGIO 2019, ORE 11,30
 
ELEZIONI EUROPEE 2019

IL SINDACO

  • Visto l’articolo 6 della legge 8 marzo 1989, n. 95, recante norme per l’istituzione dell’albo delle persone idonee all’ufficio di scrutatore di seggio elettorale;
  • Visto l’articolo 9 della legge 23 aprile 1976, n. 136, recante norme sulla riduzione dei termini e sulla semplificazione del procedimento elettorale;

 

  • Visto il decreto del Presidente della Repubblica 22 marzo 2019, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, Serie generale n. 71 del 25 marzo 2019, con il quale sono stati convocati per il giorno di domenica 26 maggio 2019 i comizi per lo svolgimento dell’elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia;

 

RENDE  NOTO

che  la  Commissione elettorale  comunale  è  convocata  nella  sede  del  Comune  in  pubblica  adunanza per  il giorno Venerdì 3 maggio 2019, alle ore 11,30, per procedere alla nomina degli scrutatori che saranno destinati agli uffici elettorali di sezione per le elezioni di domenica 26 maggio 2019.

 

Pomigliano d’Arco, addì 30 Aprile 2019                   

 

IL SINDACO

dott. Raffaele Russo

 

 

 

Condividi

Notizie e Comunicati correlati

Servizi On Line
15-11-2021
Nuovo servizio dell'Anagrafe nazionale della popolazione residente ....
CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE E DELLE AB
27-09-2021
Dal 1 ottobre 2021 parte la terza rilevazione del Censimento ....
CHIUSURA UFFICIO TARI-TASI-IMU
22-02-2021
Causa emergenza sanitaria causata dal COVID-19 gli uffici TARI, ....
ELECTION DAY 2020
08-09-2020
ELEZIONI AMMINISTRATIVE REGIONALI E COMUNALI E REFERENDUM COSTITUZIONALE ....
logo del Comune
28-08-2020
AVVISO DI CONVOCAZIONE DELLA COMMISSIONE ELETTORALE COMUNALE ....
Referendum
19-06-2020
Dal 19 giugno 2020, presso l'Ufficio Elettorale sono disponibili ....
0Logo_protezione_civile
08-04-2020
EMERGENZA CORONAVIRUS RACCOLTA FONDI #AIUTIAMOCI I cittadini ....